Esiste la luce nera? E a che cosa serve?

Esiste la luce nera? E a che cosa serve?

13 Marzo 2021 0 Di admin5758

Curioso di sapere se esiste la luce nera e soprattutto, qual è la finalità di questa ambigua tipologia di tonalità? Innanzitutto, va detto che cos’è. Si tratta di una tipologia di lampada particolare, in grado di emettere la luce ultravioletta e poca luce visibile all’occhio umana.

Oltre alle diverse tipologie di luci nere, figurano come speciali quelle a LED, fluorescenti e le lampade a incandescenza a laser. La fluorescenza è presente nei lettini abbronzanti, per ravvivare gli effetti artistici e per attirare gli insetti.

Perché esiste la luce nera? Cosa si intende per “nera”?

Dimostrato il fatto che la luce nera esiste, dobbiamo chiarire che viene definita con questa tonalità, poiché emette luce ultravioletta, che non si può vedere con l’occhio umano. Quindi, se una lampada nera venisse messa in una stanza ed accesa, a noi quel luogo apparirà totalmente scuro.

La maggior parte di luci nere però, mettono una tonalità viola. Questo perché l’occhio umano potrà percepire l’accensione ed evitare la sovraesposizione con quella ultravioletta, che inevitabilmente potrebbe arrecare danni sia alla pelle che agli occhi.

Quanto sono sicure le lampade a luce nera?

Dopo aver visto il motivo per la quale esiste la luce nera e dove viene utilizzata, dobbiamo fare un accenno importante alla sicurezza d’uso. Nonostante la gamma UVA ad onde lunghe tuteli maggiormente il suo utilizzo, gli esperti raccomandano di prolungare l’esposizione a queste lampade.

I raggi UVA sarebbero in grado di penetrare negli stratti della pelle umana, al punto tale da poter arrecare danni al DNA. Oltre al fatto che sono in grado di annientare la vitamina A, provocare scottature e accelerare l’invecchiamento cutaneo.

Una forte raccomandazione va fatta alle luci nere della gamma UVB. La loro pericolosità è definita tale, al punto da poter ustionare la pelle. Il motivo? Si tratta di una luce visibile, anche le cellule potrebbero essere danneggiate più velocemente.

L’utilizzo delle lampade con luce nera, dev’essere gestita da professionisti. Spaziamo dai campi teatrali ai centri estetici, che ricorrono a questa tipologia (anche nota sotto il nome di Lampada di Wood), per migliorare gli inestetismi.

Adesso ti è chiaro perché esiste la luce nera? E soprattutto, per quale motivo non dovresti comprare le lampade solo per metterla a casa tua.