La caldaia consuma troppo gas: come risparmiare

Se la caldaia consuma troppo gas è possibile che tu ne stia usando parecchio.Nonostante ci sia il caro vita, è possibile attuare dei metodi che consentono di risparmiare sulla bolletta a fine mese.

Normalmente quando arriva la bolletta, tendiamo a chiederci come mai quel mese sia stata particolarmente alta. Ovviamente è molto difficile rendersi realmente conto dei consumi reali e di quanto si spende in gas ogni anno, o almeno, diventa complesso fin quando non si ha buona gestione.

Caldaia consuma troppo gas: 4 consigli per risparmiare

La prima cosa che devi sapere su una caldaia che consuma troppo gas, è che il costo del gas che determina poi il saldo in bolletta dipende da tre fattori:

  1. Spesa per la gestione del contatore e per il trasporto: esso include non solo la gestione dell’erogazione, ma anche lo smaltimento della risorsa.
  2. Spesa per gli oneri del sistema: anche se è una spesa minima, include tutti quei costi fissi che sono stabiliti da ARERA (Autorità di Regolazione per energia reti e Ambiente) per ogni singolo fornitore.
  3. Spesa per il gas naturale: comprende il costo effettivo del gas che abbiamo effettivamente consumato.

4 consigli per risparmiare il gas consumato dalla caldaia

Nonostante questo, abbiamo 4 consigli che ti permettono di risparmiare sul gas consumato dalla caldaia in modo semplice, senza stravolgere completamente le tue abitudini quotidiane.

  1. Termostato centralizzato: è un apparecchio elettronico, che riesce a percepire la temperatura interna e regolarla in modo automatico a seconda di come è stato impostato. Se viene utilizzato nel modo corretto, permette di avere un risparmio sulla bolletta del 20%, controllando che la temperatura non sia troppo alta durante le varie fasi della giornata;
  2. Manutenzione: sia la caldaia che i termosifoni, richiedono un’accurata manutenzione. Bisogna tenere sotto controllo, che lo spazio che circonda la caldaia, sia sempre libero, in modo che l’aria riesca ad uscire liberamente. Questa operazione è molto semplice, infatti può essere tranquillamente eseguita anche da chi non è esperto del settore;
  3. Decidi una temperatura: è buona cosa, evitare di accendere e spegnere molte volte al giorno il riscaldamento perché in questo modo la caldaia lavorerebbe alla potenza minima. La soluzione migliore, sarebbe quella di stabilire la temperatura che preferisci e lasciare acceso il riscaldamento tutto il giorno;
  4. Pannelli riflettenti: la posizione di panelli riflettenti dietro al termosifone, permette al riscaldamento di restare nella stanza, per un lasso di tempo maggiore. Esistono in commercio dei pannelli già pronti, ma si possono creare tranquillamente a casa utilizzando del polistirolo avvolto nella carta da cucina argentata.

Da un paio d’anni non si fa che parlare di rincaro bollette, a maggior ragione nell’ultimo periodo. Tuttavia, oltre a quelle indicate, esistono altre accortezze che ti faranno risparmiare sulle utenze domestiche relativamente agli altri servizi.

Il consumo eccessivo di gas della caldaia: da cosa dipende?

Un consumo eccessivo di gas da parte della caldaia, dipende molto anche dalla caldaia stessa. Se è stata installata da meno di un anno, oppure se è una caldaia datata.  Alla luce di questo, ci sono delle variabili di cui tener conto per farti un’idea:

  • Ogni inverno è diverso dall’altro: la prima cosa da tenere conto, è riuscire a fare un calcolo dei giorni in cui hai tenuto acceso il riscaldamento paragonandolo agli altri anni.
  • Usare termostati con vari livelli di temperatura: ovviamente se manteniamo la temperatura dei termosifoni troppo alta (bollenti), il costo sarà maggiore. La cosa migliore sarebbe quella di optare per una temperatura stabile da tenere in casa in modo costante e che non sia superiore ai 19 gradi, in questo modo la nostra caldaia non dovrà spingere ai massimi livelli per mantenere uno sbalzo tra il fuori e il dentro troppo importante.

Questi sono dei piccoli accorgimenti che faranno in modo che la caldaia consumi meno gas. Vedrai a che alla fine di ogni mese, rispettando ogni tips datoti, potresti risparmiare un po’ di soldini.

Margherita
Latest posts by Margherita (see all)

Lascia un commento