Il consumo di una ricarica di un cellulare è eccessivo?

Il consumo di una ricarica di un cellulare è eccessivo?

8 Marzo 2021 0 Di admin5758

Ti sei mai chiesto a quanto equivale il consumo di una ricarica di un cellulare? Probabilmente no, e anche noi non possiamo darti tutti i torti, dal momento in cui il calcolo è talmente ridicolo, che indipendentemente dal tuo risparmio economico in bolletta, non ne varrebbe neppure la pena.

Però, noi in verità, ce lo siamo chiesti per davvero quanti watt consuma un caricabatterie di un qualsiasi cellulare, perché poi capisci bene che ogni modello è differente dall’altro. Nonostante questa lieve differenziazione, ti vorremmo mostrare i calcoli ed i consumi che ne abbiamo ricavato.

Ecco il calcolo relativo al consumo di un qualsiasi caricabatterie per smartphone

Il calcolo esatto relativo al consumo di un qualsiasi caricabatterie è pari alla potenza di 3 e massimo 7 W durante ogni carica. A tal proposito, c’è da fare una considerazione che sottopone un caso molto comune, il consumo elettrico scende a ben 2,24 watt nel momento in cui un cellulare resti attaccato alla presa pur avendo terminato il suo ciclo.

Quante volte di notte, ti sarà capitato di lasciare lo smartphone senza staccarlo nel momento in cui ha indicato “carica completa”? Immaginiamo tante, visto che in quell’orario sicuramente dormivi. Però, nonostante si tratti di un consumo irrisorio, sarebbe buona norma (anche per la salute della batteria del cellulare), staccarlo una volta terminata la carica.

Dopo aver visto il consumo di una ricarica di un cellulare, parlando di numeri, si rivela che il prezzo annuo a singolo componente, sia variabile tra un minimo di 2,00€ fino ad un massimo di 4,50€. Una cifra davvero bassa ed alle portate di chiunque, sopratutto se paragonato al consumo di un condizionatore dual split come ti ho già spiegato in questo articolo.

Il consumo di ricarica di un cellulare varia molto in base ai modelli?

Sicuramente, quel che è certo è che il consumo di ogni ricarica di un cellulare varia sia in base al modello, sia all’uso che se ne fa. Ponendo il caso studio riportato dall’ente americano Electric Power Research Institute, negli USA il costo per finire la carica di un iPhone è addirittura inferiore a quello mostrato per l’Italia.

Secondo la loro indagine su quanto costa ricaricare un iPhone, la stima (in dollari americani), ammonterebbe a 1,36$ annui. Mentre con il modello iPhone 4 si ridurrebbe vertiginosamente a 0,38$. Insomma, in quel caso il vero problema sarebbe soltanto l’acquisto del melafonino e non il suo consumo elettrico. 

Ti è chiaro l’effettivo consumo di una ricarica di un cellulare?