Come fare luce in casa senza corrente: le soluzioni più economiche

Una casa poco luminosa ha come conseguenza un maggiore impiego di energia elettrica. La domanda che ti starai sicuramente chiedendo è: Come fare luce in casa senza corrente?”.

Devi sapere che l’illuminazione di una casa dipende da una serie di piccoli accorgimenti. Le spese per apportare queste piccole modifiche saranno minime, ma ti daranno un assicurato risparmio in bolletta.

Come fare luce in casa senza corrente: le soluzioni green

Sapere come fare luce in casa senza corrente, può essere di aiuto quando ti ritrovi in un ambiente per nulla illuminato. Ecco le soluzioni green chemettiamoa tua disposizione:

  • Inserti in vetrocemento: è una delle proposte più apprezzate, in quanto permette il passaggio della luce, mantenendo sempre una divisione tra gli spazi. Questa soluzione appaga non solo il senso estetico, ma dà anche una sensazione di assoluta libertà;
  • Finestre con telaio a scomparsa: questa soluzione permette di aumentare la superficie del vetro, senza intervenire sul vano delle finestre. In questo modo il telaio quando si chiude si nasconde all’interno del muro ampliando così la superficie della vetrata;
  • Pareti della casa luminose: una parete luminosa, rappresenta una delle risposte più adatte su come illuminare casa senza la corrente. Per ottenere questo effetto, basta munirsi di un intonaco in grado di produrre riflessi luminescenti;
  • Porte in vetro: al contrario del vetrocemento, le porte in vetro permettono il passaggio di luce da una stanza all’altra;
  • Lucernari: prevedono un’apertura nel soffitto. Praticando un foro nel solaio e inserendo una lastra di vetro, si permette alla luce esterna di irradiarsi in tutto l’ambiente.

Queste sono solo alcune delle soluzioni che potresti prendere in considerazione per illuminare una stanza buia senza corrente e portare molta più luce nella stanza.

Come vivere senza corrente elettrica: come produrre la corrente elettrica fai da te?

Per la maggior parte di noi vivere senza corrente elettrica sembra una cosa impossibile. Cucinare, intrattenersi o lavorare, potrebbero diventare azioni molto più complesse rispetto a quello a cui siamo abituati.

In realtà ci sono dei metodi che permettono di vivere nel modo più dignitoso possibile anche senza corrente elettrica:

  1. Prepara delle scorte di cibo: la prima cosa che devi fare se vuoi vivere senza corrente, è quella di preparare tutto quello di cui hai bisogno. La cosa più intelligente potrebbe esser quella di optare per il cibo in scatola, prestando attenzione che non necessitino di particolari condizioni di conservazione;
  2. Pensare a una fonte di calore alternativa: vivere senza corrente in inverno può essere davvero dura, perché dovresti privarti del riscaldamento domestico. Trovare una fonte di calore alternativa è assolutamente necessario. Dei modi alternativi per restare comunque al caldo sono, isolare la tua abitazione, cucinare in casa, ricoprire con tappeti i pavimenti e chiudere tutti gli spifferi d’aria;
  3. Metodi di cottura alternativi: senza corrente cucinare può risultare difficile, in questo caso potresti optare per un fornello elettrico da campeggio;
  4. Fare le normali attività quotidiane: una volta che il sole è tramontato sarebbe impossibile continuare a svolgere le tue attività senza una fonte di illuminazione. Per questo dovresti imparare a svolgere i tuoi “compiti” durante il giorno così da sfruttare completamente la luce solare;

Quelle che ti abbiamo elencato sopra, sono solo alcuni dei metodi alternativi che dovresti mettere in pratica in caso decidessi di vivere senza corrente.

Oggi come oggi nasce sempre di più l’esigenza di staccarsi dai vari gestori di energia elettrica e si è sempre più propensi a produrre energia elettrica fai da te. Il metodo più usato per produrre elettricità in casa e dare un taglio netto al costo della bolletta, è sicuramente ricorrere ai moduli fotovoltaici.

Questi moduli vengono posizionati sul tetto della tua abitazione attraverso le celle di silicio con la quale sono costruiti. L’effetto fotovoltaico si attiva grazie all’irraggiamento solare che riesce a rifornire la tua casa di energia elettrica in maniera completamente gratuita.

Come illuminare un locale senza corrente?

Tra le soluzioni per illuminare una stanza, un box oppure una cantina senza corrente, troviamo, il pannello solare, il generatore eolico e le luci a Led alimentate con la batteria. Questi sono dei modi semplici per illuminare i locali più bui e senza luce naturale in modo completamente gratuito.

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie su come fare luce in casa senza corrente , devi solo trovare la soluzione che si adatta meglio alle tue esigenze.

Margherita
Latest posts by Margherita (see all)

Lascia un commento